Conosciuta, amata, odiata, seguita e giudicata, di sicuro la serie TV dei fratelli Salvatore, i vampiri più famosi del mondo, e la bella Elena Gilbert, non ha perso occasione per far parlare di sé.

The Vampire Diaries è una serie urban-fantasy che ha fatto della scrittrice Lisa J. Smith una delle più amate del genere.  Ha avuto inizio nel 1991, l’intera saga è composta da 17 romanzi, alcuni dei quali sono attribuibili ad una ghostwriter.

Grazie al successo di questa saga prende vita una delle serie TV, nel bene o nel male, più seguite. Il pubblico si divide in diverse categorie, molti hanno iniziato a guadare gli episodi con entusiasmo che, però, man mano è andato scemando, e questo è il mio caso. Ho iniziato a vedere TVD per curiosità, se ne parlava così tanto e così bene da non lasciarmi scampo;  per un primo momento, per le prime cinque stagioni, lo pensavo seriamente, almeno fino a quando non si è iniziato a cadere – a mio avviso – nel ridicolo. Molti si affezionano ad un personaggio e posso capire che la morte di questo possa far calare gli ascolti. Davanti ad una tale prospettiva posso capire il voler rimettere in gioco un personaggio e darle una seconda possibilità, ma se parliamo di Bonnie Bennet, credo che di possibilità ne abbia avute così tante da passare dall’interessante al banale e ripetitivo in un solo battito di ciglia. Dietro ad ogni morte e ogni “resurrezione” riescono a celare un motivo ben pensato ed architettato… ma il troppo stroppia.
Poi ci sono quei fan che continuano a vedere episodio per episodio e si affezionano tanto da non voler lasciare nulla in sospeso, vogliono sapere ogni segreto, vogliono svelare ogni mistero, vogliono vedere quello che succederà nella prossima stagione e quale personaggio avrà un maggiore risvolto rispetto ad un altro. C’è chi continua a osservare la serie TV per abitudine, prendendo spesso in giro alcune scene, in modo ironico, con divertenti vignette su Facebook, e poi…  ci sono gli amanti delle Ship, i più tenaci, che continuano a guardare la serie TV nella speranza che la loro coppia preferita torni insieme.

Chi non li conosce? Chi non lo è mai stato almeno una volta? Io alzo entrambe le mani per accaparrarmi tale ruolo e vi sfido a non fare altrettanto!

Oggi mi voglio rivolgere a tutte queste categorie di fan de “Il Diario del Vampiro” per annunciarvi, come molti sapranno, il tanto atteso ritorno con la settima stagione, in onda dal 14 Aprile, la prima puntata che andrà in onda senza Elena. Difatti l’attrice sembra aver lasciato il set per potersi dedicare a ruoli diversi, ma noi non ce la prendiamo a bere!
Molti sapranno e avranno seguito la storia d’amore nata tra i due protagonisti Nina e Ian, una storia d’amore che è andata ben oltre le riprese, diventando una coppia amata sia fuori che dentro la serie TV. La loro relazione sembrava andare a gonfie vele, almeno fino a quando il giovane e, diciamola tutta, bellissimo Ian Somerhalder non ha chiesto alla ragazza di sposarlo. Nina non sembrava essere pronta per tale passo e, sempre i gossip, annunciano la sua fuga dall’uomo lasciandolo andare nelle braccia di un’altra donna. E Ian c’è andato sul serio tra le braccia di un’altra!
Difatti, qualche mese dopo, viene annunciato il suo matrimonio con Nikki Reed, attuale moglie dell’attore, nonché – ormai ex- migliore amica della stessa Nina!

Chissà se la giovane promettente Dobrev si sia mangiata le mani per essersi fatta scappare una vita legata per l’eternità a Somerhalder, di certo la sua decisione di lasciare il set ci puzza parecchio!

Quindi, con l’addio di Nina, dove di sicuro l’abbandono di Elena ha destabilizzato molti fan, ci saranno parecchi cambiamenti. Julie Plec ha dovuto effettuare delle scelte difficili, soprattutto per quanto riguarda il destino di un personaggio: Damon Salvatore.
Alcune voci vorrebbero il maggiore dei fratelli Salvatore letteralmente fuori controllo all’inizio di questa settima stagione,  ma stando a quanto dichiarato dal produttore esecutivo e dalla stessa Julie Plec, le cose non andranno proprio così.  Damon tornerà si ad essere il Damon tenebroso di cui tutte ci siamo innamorate, ma sarà più un atteggiamento dettato dalla paura, che dalla pura e semplice cattiveria.

83453686-de69-4013-9a41-8338c24b4733Damon, tuttavia, non sarà l’unico ad avere i riflettori puntati addosso durante questa settima stagione di The Vampire Diares, molto spazio sarà dato anche alla storia d’amore tra Stefan e Caroline, che si trova in una situazione di stallo e, ovviamente… un’altra minaccia arriva su Mystic Falls.

Una nuova stagione piena di avvenimenti, sicuramente da non perdere per chi è affezionato alle vicende che accadono a Mystic Falls e ai loro abitanti. Non mi resta che augurarvi buona visione e sperare che questa nuova stagione, piena di aspettativa, non deluda!

 

Linda.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *