E’ arrivato “20” il nuovo canale Mediaset che ci permette di vedere nuovi film e serie tv!

Ha debuttato con il match di Champions Leaugue Juventus – Real Madrid il nuovo canale di Mediaset “20”.
Grazie alla partita si è posizionato ai vertici con il 23,35% di share, portando a casa un enorme risultato per essere solo un esordio.  Ovviamente hanno scelto bene il loro debutto portando a sé molti tifosi e permettendo agli italiani di sintonizzare il decoder per trovare la partita. Ma avrà lo stesso successo senza il calcio? 

Dopo il debutto 20 diventa il canale perfetto per gli amanti dei film e delle serie tv. La programmazione sembra puntare sui telefilm e i film in prima visione  con scelte di serie tv innovative e cinema moderno di qualità.
Possiamo trovare una vasta varietà dei due dalla mattina fino alla sera, e perfino nel fine settimana! 20, inoltre è un canale adatto sia alle donne che agli uomini per una fascia di età che varia dai 25 anni ai 50, grazie ai generi differenti che si susseguono. Durante la settimana avremo modo di vedere una serie di telefilm di successo, come ad esempio Dr. House, Chicago Fire, Everwood e Suits. Ogni serata della settimana dovrebbe essere caratterizzato da un genere diverso. I generi sono tra i più svariati: fantasy, avventura, sci-fi e anche romantico e comico. Durante il fine settimana, invece, si lascia lo spazio a vere e proprie maratone di film e/o serie.  Tra questi possiamo riscontrare nomi famosi come Hunger Games e Indiana Jones. 

Il canale 20 però non è l’unica novità della Mediaset. 

A Maggio la Mediaset accoglierà anche il brand Focus, il canale di entertainment nato dalla Mondadori e la Switchover Media, il quale è poi stato acquistato dalla Discovery Italia. Alla fine del contratto, che non è stato rinnovato, il marchio passa tra le mani della Mediaset. La frequenza, che continuerà a trovarsi sul canale 56, darà il via ad un nuovo canale in cui si parlerà di contenuti sportivi e documentari. 

Linda.

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *