ALLA MIA WEDDING HOUSE

Ieri in ufficio ho ricevuto una coppia di sposi. Abbiamo guardato per bene il libretto della loro cerimonia. Abbiamo letto le promesse. Promesse che ho sentito mille volte, che ho scritto altrettante, che ho ascoltato con attenzione. Dopo quattro parole è successo: mi sono commossa.

Un emozione splendida, come se fosse stata la prima volta, come se fosse il primo matrimonio organizzato in sei anni. Quelle lacrime mi hanno ricordato che questo lavoro non si può fare solo per soldi. Questo lavoro si fa con e per amore, si fa perché si ha passione, si fa perché senza mi sentirei vuota.

Abbiamo ascoltato le musiche, scelto la marcia nuziale e ho immaginato lei col suo bouquet, che abbiamo studiato per mesi, andare verso lui che la ama da morire. Lui che le dirà sì, per sempre.

Sono sei anni che faccio questo lavoro, ma Wedding House è nata due anni fa. Il giorno dell’inaugurazione mi sono regalata un anello bellissimo degno di una vera promessa di matrimonio: un anello tondo, senza inizio e senza fine. E’ con questo anello che ho deciso di sposare questo lavoro, di metterci l’anima, il cuore e di lasciarmi andare alle emozioni. Anche io a modo mio ho detto Sì;  ho detto Sì alla mia wedding house.

 10273766_1493616980849666_7757180889806087461_n

Ho detto Sì alle “proposte” di tantissime coppie che mi hanno scelta. Hanno scelto me tra tante. Hanno scelto me per i miei lavori, ma anche per come sono io.

Wedding House è me. In versione azienda certo, ma sono io. Mi rispecchia, porta i miei colori. Colori pastello, tenui, che danno armonia. Wedding House è la casa dove battono tre cuori insieme sognando la stessa cosa. Perché è cosi, è la casa del sentimento, quel sentimento che legherà per tutta la vita me e i mie sposi.

La stagione sta per finire e sono carica per un 2017 all’insegna del vero amore.

E visto che siamo agli sgoccioli di una stagione ricca voglio ringraziare tutti:

  • in primis, e nessuno me ne voglia, la mia famiglia: mio marito e mio figlio. Se so amare, se so dare è solo perché sono circondata da un AMORE VERO che va oltre ogni misura;
  • i miei collaboratori, TUTTI, che in questa stagione hanno sopportato anche qualche mometo di tensione e che da anni lavorano fianco fianco con me;
  • tutte le persone che ci hanno comunque contattato;
  • alle location meravigliose che ci hanno ospitato;
  • a chi ha sostenuto Wedding House;
  • Silvia, la mia metà in questo lavoro;
  • e per ultimi, ma non per ordine d’importanza.. anzi.. LORO, i protagonisti dei miei progetti, I MIEI MERAVIGLIOSI SPOSI, tutti. È stato un viaggio bellissimo ragazzi, durato un anno o anche più, i vostri sorrisi nel giorno più importante della vostra vita mi hanno ripagato di tutto.

GRAZIE DI VERO CUORE, perché dentro di me, nella mia anima ci sarete sempre!

Valentina.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *