Chi di noi non considera una bella birra ghiacciata o un cocktail fresco a bordo piscina, come un’oasi nel deserto? Tutti, ma siete proprio sicuri che gli alcolici in estate facciano bene?

Come possiamo capire se il consumo di alcool in estate è deleterio o meno? Ecco 5 cose da sapere per capirlo!

1. Bere fa venire sonno. Insieme alle alte temperature scatena la sonnolenza.
2. Rallenta i riflessi. Un uso eccessivo di alcool ci rende meno reattivi e anche le azioni più semplici possono sembrare più complessi.
3. Produce disidratazione. Ebbene sì, in estate l’alcool ha potere disidratante, perché inibisce l’ormone responsabile della diuresi.
4. Rallenta la digestione. L’alcool produce ipersecrezione gastrica che ci irrita lo stomaco e rende più lunga la digestione.
5. Non disseta. Una birra ghiacciata tampona per poco tempo la nostra seta, perché proprio a causa del suo potere disidratante, la sete ricomincia poco dopo.
Quindi una birra o un bicchiere di vino male non fanno, ma in estate non abusatene, perché con le alte temperature gli effetti negativi dell’alcool nel nostro corpo sono più marcati.

  • 17
  •  
  •  
  •  
  •  
    17
    Shares
  • 17
    Shares

3 Comments on “5 cose da sapere sul consumo di alcolici in estate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *