Siete amanti della neve? Amate la montagna? Ecco quali sono gli sport più praticati fra quelli invernali…

È tornato il freddo e con quello anche la voglia di montagna, non è vero? Tutti abbiamo sciato almeno una volta nella vita, ma non esistono solo gli sci, ci sono sport molti divertenti da fare in montagna senza di essi e ora vi racconterò quali sono.

Chi non sa, o non vuole, sciare cosa può fare in montagna?

Beh, per prima cosa, e forse la più semplice, è un’uscita con le ciaspole, ovvero quelle particolari calzature a forma di racchetta. Si possono fare brevi e facili escursioni, oppure si può scegliere un percorso più lungo e più difficile, ma solo se si conoscono bene i luoghi e la pericolosità di essi.

Se avete bambini, invece, perché non portarli in giro con lo slittino? Classico o moderno, lo slittino è senza ombra di dubbio divertentissimo per grandi e piccini, ma ricordatevi: si può praticare solo ed esclusivamente su piste appositamente create per esso.

Avete un buon equilibrio? Se la risposta è sì, il pattinaggio sul ghiaccio è lo sport che fa per voi. Indossati i pattini con le lame potete affrontare il ghiaccio in strutture create appositamente oppure all’aperto su superfici naturali come fiumi o laghi (ghiacciati, ovviamente).

Ultimi due sport, forse i più pericolosi e adrenalinici, sono l’Ice Climbing e il K-track. Per Ice Climbing si intende la scalata con piccozze e ramponi su formazioni ghiacciate, ed è auspicabile che venga svolta solo ed esclusivamente accompagnati e già allenati. Il K-Track invece prende il nome da ciò che si usa per praticarlo, ovvero le Mountain Bike fornite di pattino al posto della ruota davanti e di cingolo su quella dietro. Anche questo sport ha bisogno di allenamento precedente e di una notevole dose di equilibrio.

E voi quest’anno che cosa farete? Il solito sci o sceglierete qualcosa di più particolare come uno di questi sport?
Fatecelo sapere.

Gioia De Bonis

#StayPink #StayTuned #StaySporty

  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares
  • 5
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *