Se non amate la glassa, le decorazioni in pasta di zucchero e tutto quello che compone la classica torta nuziale, allora la Naked Cake è quello che fa per voi!

 

choosing-the-wedding-cake-naked-wedding-cakes-ideas

 

La wedding cake è il pezzo forte di ogni ricevimento nuziale. Dopo l’abito da sposa, è la prima cosa  a cui i futuri sposi dedicano tempo immaginando la torta perfetta: quella che deve stupire. Di solito siamo abituati a torte super decorate, colorate, agghindate con fiori veri o finti. Ma da qualche tempo, e soprattutto in questo ultimo anno, a spopolare è la torta nuda: meglio conosciuta come naked cake! 

Cos’è una naked cake?

Una naked cake è una torta nuziale (ma utilizzata anche per altre ricorrenze) che non esalta l’aspetto estetico. O meglio, non nel modo tradizionale a cui siamo abituati. La naked cake, infatti, è una torta nuziale che si è spogliata di tutti gli elementi decorativi: glasse, pasta di zucchero, e tutte le decorazioni classiche della wedding cake tradizionale. Nessuna copertura per la “farcitura” che, invece, sarà completamente a vista.

A caratterizzare una vera naked cake ci sono alcuni elementi senza i quali non potremmo definirla tale:

batter-bakery-naked4

  • L’altezza: una naked cake deve essere composta da diversi strati di pan di spagna sovrapposti.
  • Farcitura a vista: è essenziale che non ci sia nulla a coprire la farcitura della naked cake, anzi, deve essere assolutamente in vista e ammirabile dall’esterno.
  • Decorazioni e colori: perfetta per un matrimonio boho-chic, la naked cake, si presta all’utilizzo di decorazioni che si ispirano alla natura. Frutta, fiori, rami, foglie e nastri colorati sono gli elementi decorativi che non devono mancare in una naked cake.

Se state cercando una torta nuziale che possa stupire, la naked cake è la scelta giusta: nessuno si aspetta una torta nuda. Diversa dalle torte a cui siamo abituati, a tal punto da renderle quasi anonime, la naked cake è perfetta per gli sposi amanti del vintage.

 

Cinzia.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *