Il momento delle partecipazioni di nozze è emozionante, più di quanto si possa immaginare. E’, però, necessario rispettare alcune accortezze prima di spedire gli inviti ad amici e parenti: 

Ecco alcuni semplici step da seguire per inviare inviti perfetti: 

  • I francobolli: 

Per gli inviti alla vecchia maniera, ovvero fatti di carta, buste, indirizzi da scrivere a mano, vi consigliamo di conteggiare i francobolli necessari alla spedizione con precisione e di includere la spesa extra nel vostro budget

  • Assemblaggio: Partecipazioni “fai da te”

Se vi siete occupati personalmente della creazione dei vostri inviti, curate l’assemblaggio; di solito le partecipazioni di nozze sono composte da almeno tre elementi: l’invito in sé con le informazioni sugli sposi (nome, cognome, data delle nozze), il bigliettino con le informazioni sul luogo del ricevimento di nozze e, nella maggior parte dei casi, i biglietto con le indicazioni sulle preferenze per gli eventuali regali. Ecco, assicuratevi di inserirli all’interno della busta nel giusto ordine e che sia sempre il medesimo. 

  • Controllare e correggere: 

Sia che vi siate affidati a dei professionisti, o che abbiate composto voi stessi le partecipazioni, è buona regola controllare ogni invito prima della spedizione. Potrebbero esserci delle inesattezze, degli errori di stampa, delle sbavature. Controllate anche che i nomi e i cognomi dei destinatari, così come i codici postali. 

  • Spedizione: 

Un errore da evitare, nel caso in cui gli inviti vengano spediti a mezzo posta, è quello di usare la busta della partecipazione come “busta” ufficiale.  Il timbro della posta potrebbe danneggiare l’invito, quindi vi consigliamo di usare delle normali buste da lettere dentro le quali inserire le vostre partecipazioni. 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *