Il sesso riguarda la vita della maggior parte delle persone, nel mondo! Eppure se ne parla poco, forse spesso troppo poco.

Miti da sfatare sul sesso ce ne sono tantissimi. Quelli più pericolosi però riguardano il sesso sicuro! Proteggersi da una gravidanza indesiderata o da una malattia è molto importante, è soprattutto importante sapere come farlo! Eppure nelle scuole talvolta se ne parla poco, ancor meno si fa in famiglia. Pensiamo di saper tutto sul sesso eppure esistono dei falsi miti ai quali ancora tanti credono!

Facciamo un gioco. Vi pongo una domanda alla quale rispoderò alla fine dell’articolo. Pensateci durante la lettura e troverete dopo la risposta esatta! “Qual è il sesso più a rischio? Orale, anale o vaginale?” A questa domanda tantissimi cadono. Pensateci bene!

Alcuni falsi miti riguardano la possibilità di evitare o meno gravidanze!

Tra i falsi miti sul sesso sicuro, al primo posto senza eguali, c’è il coito interrotto. Per chi non  sapesse il significato, non preoccupatevi, ve lo spieghiamo subito! Si tratta di una pratica comune soprattutto tra i giovani. Il coito, letteralmente “rapporto sessuale”, viene appunto interrotto, cioè l’eiaculazione avviene fuori dalle pareti vaginali. Si pensa così di non poter insorgere in una gravidanza eppure non è affatto vero. Sapete che viene rilasciato liquido seminale anche durante il rapporto e non solo durante l’eiaculazione? Certo, le quantità sono ridotte, certo, le probabilità diminuiscono, ma non sarà una percentuale più bassa a impedire agli spermatozoi di fecondarvi!

L’altra abbastanza comune è “durante il ciclo niente gravidanza“. Cos’è? Smettiamo di essere fertili durante il ciclo? Assolutamente no. Anche qui le probabilità sono più basse ma non assenti. Usate sempre le precauzioni se non volete andare incontro ad una gravidanza non desiderata!

Sembra assurdo, ma un altro falso mito gira tra i giovanissimi ed è quello del “al primo rapporto non puoi rimanere incinta“. Falso! Anzi, se la prima volta avviene in giovane età, siete più che fertili e il vostro corpo è pronto più che mai per iniziare una gravidanza.

Ma le credenze popolari non riguardano solo la possibilità di non iniziare una gravidanza. Ci sono anche le malattie sessualmente trasmissibili!

Tra i falsi miti sul sesso sicuro c’è senz’altro quello che riguarda il sesso orale. Si pensa che non si possa contrarre malattie sessualmente trasmissibili praticando il sesso orale, eppure esistono tantissime malattie trasmissibili oralmente. Va sempre usato il preservativo.

Vi avevo promesso una risposta e una risposta avrete. Molti rispondono alla domanda con “Il sesso vaginale, ma è ovvio!” eppure non si tratta della risposta esatta. Il sesso più a rischio tra tutti è il sesso anale. Le pareti meno elastiche e più strette possono persino causare danni al preservativo che se danneggiato  o non utilizzato completamente, fa sì che il pene entri a contatto con le pareti anali, molto più sporche di quelle vaginali. Oltre alle malattie sessualmente trasmissibili si possono contrarre infezioni, dunque non è assolutamente una soluzione il rapporto anale. La soluzione è un uso accurato e consapevole dei sistemi contraccettivi!

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

One Comment on “5 miti da sfatare sul sesso sicuro!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *