Avete una relazione con qualcuno e pensate sia arrivato il momento di farvi avanti con la fatidica proposta? Se sono le poche idee a frenarvi vi aiutiamo noi!

La proposta di matrimonio è destinata a rimanere per sempre nei ricordi della coppia. La prima domanda che faranno a chi porta l’anello o a entrambi sarà “Come gliel’hai chiesto?” o “Come te l’ha chiesto?”. I più sensibili si metteranno fermi ad ascoltare con le lacrime agli occhi. Dei meno sensibili ogni tanto possiamo anche fregarcene se tentano di sminuire qualcosa che per voi è importante, no?

Proposta di matrimonio

Proposta di matrimonio… chi la fa?

Innanzi tutto vorrei sfatare il mito dell’uomo che chiede alla donna di sposarlo. Non per una mancanza di romanticismo ma perché ritengo che a fare la proposta di matrimonio debba essere chi ha più titubanze, meno fiducia nel matrimonio o meno voglia di farlo. Perché solo quando si mette “in ginocchio” a chiedercelo avremo la certezza che ci ha pensato e si è finalmente convinto… o convinta! E anche se nella maggior parte dei casi questa figura la ricopre l’uomo, non è detto che sia sempre così. Come non è detto che in una coppia debbano esserci un uomo e una donna, quindi non ha senso parlare solamente di Lui che chiede a Lei. Parliamo di persone che si amano e si decidono ad essere romantiche, a voler regalare un bel momento alla coppia e, cosa fondamentale, a passare la vita insieme!

Idee per stupire la persona che amiamo!

Se siete a corto di idee per la proposta di matrimonio siamo qui per aiutarvi. Le nostre sono solamente opzioni, consigli sui quali sicuramente voi costruirete una proposta su misura vostra e della persona che amate.

1. Album fotografico. Stampare foto è sempre importante, soprattutto oggi che ci fidiamo fin troppo dei mezzi tecnologici e non conserviamo più foto stampate. La proposta di matrimonio può senz’altro essere un’occasione per stampare le foto più importanti del periodo della vostra relazione. Un album che percorra la vostra storia e con un’ultima pagina speciale: la scritta “Mi vuoi sposare?”.

2. Foto tessera. Dovete rifare un documento per il quale vi serve la foto tessera? No? E che ci importa? Fate finta che vi serva! Fatevi accompagnare alla macchinetta delle foto tessere, fate aspettare la persona che deve ricevere la proposta fuori e sorridete, davanti alla fotocamera, con un cartoncino con su scritto “Mi vuoi sposare?”. Quando il vostro compagno o la vostra compagna vedrà uscire le foto dalla macchinetta capirà! Oppure, entrate insieme per scattarvi una foto e durante lo scatto fate la proposta. Un ottimo metodo per immortalare il momento e conservarlo per sempre!

3. Cena romantica. Un classico della proposta di matrimonio ma arricchito di qualche dettaglio! Andate a mangiare fuori, magari in un posto speciale, mangiate bene (si spera) e a fine cena, quando avrà già capito praticamente tutto, prendete tre rose (lasciate in macchina o al personale se vi fa il favore di tenerle da parte). Consegnatele una per una dicendo che una rappresenta il passato, una il presente  e l’altra… il futuro! Basterà legare un foglietto all’ultima rosa con la scritta “mi vuoi sposare?” o se volete legare un anello o un dono in segno del vostro amore.

4. Atmosfera casalinga. Un altro classico della proposta di matrimonio è la richiesta fatta in casa! Se vivete già insieme basterà approfittare della sua assenza da casa per qualche ora, decorare le stanze con petali di fiori, palloncini e aspettare il suo arrivo per mettere la vostra canzone e fare la fatidica domanda!

5. Grey’s Anatomy. Avete presente la scena in cui Derek disegna la pianta di una casa con delle candele? Magari potreste farlo al mare, così non va a fuoco niente! E cosa c’è di più romantico della sera, il mare, le candele e la promessa di una vita insieme?

Voi avete fatto la proposta o l’avete ricevuta? Raccontateci le vostre storie romantiche!

  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares
  • 6
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *