Capita a tutti di stare davanti al bancone di un bar ed essere indecisi: caffè, ginseng o orzo? Quale di queste tre bevande è la più buona, salutare e adatta per iniziare la giornata? Scopriamolo assieme…

Io sono un’amante del caffè, è inutile negarlo, tanto che ogni volta che vado al bar o mi invitano fuori, non riesco a dire di no a quella gustosissima bevanda dal sapore così avvolgente e forte.
Ma, come in tutte le cose, abbondare non è mai una scelta giusta, perché, ahimè, troppo caffè fa male. La caffeina se assunta in grande quantità e con regolarità, diventa deleteria per il nostro organismo. Non funziona come in quella puntata di Futurama in cui Fry beve così tanti caffè da diventare super veloce, no, assolutamente no. Posso però garantirvi che tre caffè al giorno (colazione, pranzo e pomeriggio) possono aiutarci a mantenere alta la nostra attenzione, in sintesi a tenerci svegli. Il famoso caffè dopo cena? Beh, se potete dite di no, perché è proprio la caffeina a scatenare l’insonnia.

L’orzo invece è totalmente privo di caffeina, e può aiutare chi prende più di un caffè al giorno. È un degno sostituto? Beh, no, ma diciamo che in quel caso anche il cervello vuole la sua parte e che se sostituiamo un caffè con l’orzo di certo non succederà nulla. Oltretutto, il caffè d’orzo mantiene tutte le caratteristiche del cereale, prima fra tutti la funzione antiinfiammatoria.

Ora, per parlare del ginseng, dovrò rivelarvi un segreto. Il ginseng è solo il nome della radice che dà quel sapore dolciastro alla bevanda che è, udite udite, vero e autentico caffè. Chi prende ginseng perché non può assumere caffeina, praticamente, si sta avvelenando da solo senza saperlo. Il Ginseng in sé può avere effetti diversi sull’organismo umano: può donare energia oppure far aumentare in modo esponenziale il battito del nostro cuore.

Per rispondere alla domanda iniziale perciò, cos’è meglio fra caffè, ginseng e orzo? La verità è che la risposta è più che soggettiva e che possiamo benissimo berli tutti e tre, senza però abusarne.

E voi, quale preferite?

  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
    8
    Shares
  • 8
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *