Sai tenere un segreto? è un libro frizzante e allegro scritto da Sophie Kinsella. Se non l’avete ancora letto questa è l’occasione giusta per rimediare!

Sai tenere un segreto non è un libro recentissimo, ma merita di essere recuperato per ben due diversi motivi. Il primo è legato alla donna che l’ha scritto: il libro è infatti allegro, divertente, fresco e leggero. A differenza dell’ultimo suo romanzo, la famiglia prima di tutto, questo è decisamente più leggero e molto più divertente. Il secondo motivo è legato ad una novità: sai tenere un segreto? diventa un film! 

I protagonisti sono due volti abbastanza noti e amati: la nostra protagonista Emma Corrigan sarà Alexandra Daddario, mentre il volto maschile di Jack Harper sarà interpretato da Tyler Hoechlin. Sono o non sono dei buon motivi per recuperare questa lettura?

sai tenere un segreto

Titolo:  Sai tenere un segreto?
Autore:  Sophie Kinsella
Editore:  Mondadori.
Link d’acquisto: Amazon 

Trama:

Emma Corrigan è una ragazza normale, lavora in una multinazionale ed ha un fidanzato simpatico. E come tutte le ragazze normali coltiva i suoi sogni, i suoi segreti e le sue paure. E proprio cercando di fronteggiare una delle sue più grandi paure, quella di volare, si trova a raccontare tutti i suoi più intimi segreti al suo compagno di viaggio, un simpatico americano. Che altri non è che…

Recensione:

Sai tenere un segreto? Di sicuro la protagonista, ideata da Sophie Kinsella, non è riuscita a farlo!  Lei nasconde qualche piccolo segreto. Preferisce tenere per se stessa alcuni suoi pensieri o verità sulle persone che la circondano per evitare di dar fastidio a quelle stesse persone, o far loro del male. Piccole bugie per un quieto vivere, così potremmo definirle. Ma quanto è sano vivere in questo modo? E, soprattutto, quanto fanno bene alle altre persone queste verità nascoste? È pur vero che viviamo circondati da persone che vogliono sentirsi dire ciò che va bene a loro, ma a volte dire quello che pensiamo davvero potrebbe essere liberatorio.

Il romanzo gira proprio attorno a questo argomento. Emma Corrigan è una ragazza qualunque, lavora, divide casa con due amiche, ha un ragazzo simpatico e si è lasciata scappare qualche segreto di troppo durante un viaggio in aereo. Fin qui niente di male, direste voi, e l’ho pensato anche io… fino a quando la persona che ha assorbito ogni suo segreto non è sbucata nella sua vita. Doveva restare uno sconosciuto, ma così non è stato.

Emma si ritroverà a dover fare i conti con le sue bugie e in qualche modo sarà costretta a pagare i suoi errori e le sue omissioni. Inizierà a capire che è importante ridurre le bugie ed essere più schietti e sinceri possibili. Dovrà fare i conti non solo con le sue bugie, ma con molti altri fattori che entreranno in gioco.  Improvvisamente la sua vita diventerà frenetica. Dovrà dividersi tra il fidanzato e la persona che conosce i suoi segreti. Dovrà fare in modo di non spifferare altro e di non risultare sospetta difronte ai colleghi. Ci riuscirà?

Mi sorride e tutti i miei dubbi volano via
come farfalle. Jemima si sbaglia. Non si
tratta di me contro lui. Si tratta
di me con lui.

Sai tenere un segreto? non è altro che una commedia romantica, molto leggera e allegra. Un libro che ti farà sorridere spesso, anche in quelle scene decisamente fuori dal comune. Ma questo non vuol dire che non ci insegna qualcosa, perché lo fa. Bisogna solo saper leggere tra le righe e tra un sorriso e l’altro coglierne la morale. E ricordate, prendendo spunto da ciò che è successo ad Emma: le bugie hanno le gambe corte!

Se avete già letto il libro e siete curiose di sapere di più sul film, date un’occhiata al trailer! 

Recensione l'emporio dei piccoli miracoli

Linda.

  • 33
  •  
  •  
  •  
  •  
    33
    Shares
  • 33
    Shares

9 Comments on “Recensione: “Sai tenere un segreto?” di Sophie Kinsella.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *