Karina e Kael tornano a raccontarci della loro vita tramite Stars-Noi come sole e luna.

Stars – Noi come sole e luna è il secondo volume scritto da Anna Todd. Il precedente ( potete trovare la recensione QUI ), Stars- Noi stelle cadenti, ci aveva lasciato con una situazione decisamente precaria tra i nostri due protagonisti. Cosa sarà successo nelle loro vite? Lo scopriamo dettagliatamente in questo secondo libro.

Titolo: Stars – Noi come sole e luna.
Autore:  Anna Todd
Editore: Sperling & Kupfer
Genere: Romanzo rosa, Young Adult.
Data di pubblicazione:  9 Giugno 2020
Link d’acquisto: Amazon

Trama:

Come una stella cadente, l’amore tra Karina e Kael ha illuminato per un istante la vita di entrambi: così intenso da squarciare il buio delle loro solitudini; così breve da lasciare la nostalgia di un «per sempre». La loro storia è stata un’oasi di pace che li proteggeva dal caos tutto intorno, una fragile bolla che non ha retto alla scoperta di un segreto che Kael ha taciuto a Karina.

Ora lui, giovanissimo veterano dell’esercito, è tornato ai suoi incubi, ai demoni che popolano la sua mente, alle tenebre che solo la luce di Karina riusciva a dissipare. Ed è a lei che pensa ancora quando ha bisogno di pace.

Karina – anima tormentata e complessa, fuoco e ghiaccio insieme – si è chiusa di nuovo nel suo guscio. A nessuno aveva mai aperto il suo cuore come a Kael, a nessuno aveva mai raccontato le verità nascoste della sua famiglia disfunzionale, ma lui ha tradito quella fiducia. Stanca di vivere le parole degli altri – le leggi severe del padre, le bugie del fratello gemello, le favole della madre perduta -, Karina vorrebbe cominciare a scrivere la propria storia. Eppure, quella storia sembra non essere completa se manca Kael.
Karina e Kael: incapaci di stare insieme, incapaci di stare lontani. Come sole e luna, la presenza dell’uno sembra escludere quella dell’altra. Come sole e luna, sono calamitati da una forza invisibile e inevitabile. Un’attrazione che tiene in piedi tutto il loro universo. Una passione destinata a brillare, ancora e ancora.

Recensione:

Kael e Karina sembrano fatti per stare insieme, eppure per un motivo o per un altro finiscono per restare lontani. Nel primo volume, durante gli ultimi capitoli, la loro relazione precipita e nel secondo Stars – Noi come sole e luna ritroviamo i due personaggi divisi.  Se nel primo abbiamo avuto tanto Kael e Karina insieme, in questo gli equilibri si stabilizzano portandoci ad avere più Kael e Karina separati.

Attraverso i due POV abbiamo modo di conoscere i pensieri dei due personaggi e soprattutto di entrare a far parte della loro vita, del loro quotidiano e dei loro giorni in assenza di uno e dell’altro. In ogni capitolo riusciamo a conoscere sempre più i nostri protagonisti e la cura che Anna Todd ha riservato loro è abbastanza evidente. Hanno una notevole crescita, dettata forse dall’esperienza di vita di entrambi o forse da una caratterizzazione ben pensata. Karina è sempre più una donna forte e indipendente. È altruista e molto legata a suo fratello e alle sue amicizie. Kael, invece, l’ho trovato leggermente meno affascinante causa del suo comportamento nei riguardi di Karina. Tuttavia anche i personaggi secondari in questo secondo volume hanno una maggiore importanza e le loro storie si sono inevitabilmente intrecciate a quelle dei personaggi principali.

La trama gira tutta attorno alle loro vite separate, ai loro pensieri quando non stanno insieme o a quelli che affollano la loro mente quando si vedono: sebbene cerchino di starsi alla larga il destino e le varie coincidenze continuano a metterli sulla stessa strada. Inoltre vi è un segreto di cui tutti sono a conoscenza, eccetto il lettore, che rende le pagine più interessanti e curiose. Se non altro un piccolo appiglio a cui rimanere aggrappati nella speranza di scoprirne di più.

Stavo facendo del mio meglio per restare superficiale e non addentarmi in questioni emotivamente troppo profonde, per inaugurare il nostro accordo. Erano state le emozioni a complicare tutto. Era per colpa loro che avevo cominciato a voler scappare.

Ho trovato questo secondo volume, Stars – Noi come sole e luna, un po’ più lento. Pieno di situazioni che non hanno portato a nulla se non ad un riempimento eccessivo delle pagine. Il primo volume si è dimostrato più interessante, più curioso, più veloce. La lettura, invece, di questo secondo capitolo risulta lenta.  È un romanzo da una trama abbastanza lineare e grazie allo stile leggero e diretto che da sempre caratterizza la Todd, la lettura può diventare piacevole, sebbene non uno dei suoi migliori scritti.  Ci sono però piccoli insegnamenti disseminati per i vari capitoli e questo mi convince a consigliarlo come lettura sotto l’ombrellone.

La storia di Kael e Karina però non termina qui. Le loro avventure continuano con un terzo volume, e la mia speranza è che possa risultare accattivante come il primo.

Linda.

 

 

  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares
  • 5
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *